Il 19 setembre l’ex Sindaco di Riace, Domenico Lucano, su invito dell’Assessora Valentina Cera ed Alessandro Azzolina, ha scelto di fare visita a Nichelino.
Mimmo Lucano, perseguitato e messo nel mirino per la sua rivoluzione di umanità e accoglienza compiuta a Riace, ha voluto venire a Nichelino per conoscere l’esperienza di panificazione sociale portata avanti dalla Comunità Laudato si’ Stupinigi.
Un progetto, questo, che Mimmo Lucano, vuole portare a Riace attraverso il recupero di una casa abbandonata dove sorgerà, grazie all’aiuto della Laudato si’ Stupinigi e ai giovani di Spostiamo Mari e Monti, un forno per la panificazione sociale e collettiva.
Un progetto ambizioso che nasce dall’incontro di Riace con la Città di Nichelino.
Mimmo Lucano è intervenuto alla presenza del Sindaco Giampiero Tolardo e dell’assessora Valentina Cera, intervistato da Alessandro Azzolina della Comunità Laudato si’ di Stupinigi.